itenfrdeptrues
Shopping cart 0 items Totale 0,00 €
 x 

Your shopping cart is empty!

Limone_nano_di_5_57fe756059ad4.jpgLimone_nano_di_5_57fe756059ad4.jpg
Ask a question about this product

Limone nano di 5 anni

55,00 €
Scegliere un vaso che sia il 25% più grande della radice della pianta. Un vaso di terracotta è l’ideale perché – a differenza di quello di plastica – è poroso e fa evaporare l’acqua dai lati, aiutando così l’albero a crescere bene. La qualità e il tipo d

Disponibilità: Non ci sono più prodotti in magazzino!

Scegliere un vaso che sia il 25% più grande della radice della pianta. Un vaso di terracotta è l’ideale perché – a differenza di quello di plastica – è poroso e fa evaporare l’acqua dai lati, aiutando così l’albero a crescere bene. La qualità e il tipo di terreno è un fattore importante. Per la coltivazione di piante ad alta resa, utilizzate un terriccio ben drenante. 2. Rinvaso L’ albero di limoni può essere rinvasato circa ogni paio d’anni, all’inizio della primavera. 3. Luce del sole Tutte le piante della famiglia degli agrumi amano stare sotto il pieno sole. Sono essenziali circa 7 – 8 ore di luce al giorno per il loro benessere. 4. Irrigazione L’albero di limoni richiede un’irrigazione costante per la produzione di frutti sani. Dare troppa acqua o troppo poca può non far crescere i limoni. Controllate sempre quanto è secca la terra prima di annaffiare. Nei giorni di vento e caldo, la pianta di limoni richiede annaffiature più frequenti. 5. Umidità Se volete far crescere l’albero di limoni in casa, fate attenzione al tasso di umidità, che dovrebbe essere di circa del 50%. E’ possibile mantenere l’umidita mettendo il vaso su un vassoio di ciottoli, oppure utilizzando un umidificatore. 6. Temperatura La temperatura ottimale per queste piante è dai circa 10 ° C ai 28 ° C. Per cui dovete fare attenzione in caso di inverni molto rigidi oppure temperature troppo elevate in estate. 7. Potatura La potatura di un albero di limone dovrebbe essere effettuata quando inizia una nuova crescita della pianta (tra febbraio e marzo). 8. Fertilizzanti Tutte le piante della famiglia degli agrumi richiedono fertilizzanti per la produzione dei frutti e della vegetazione lussureggiante. Utilizzate fertilizzanti speciali, specifici per gli agrumi e che contenga micronutrienti, soprattutto ferro, manganese e zinco. Mettete il fertilizzante solubile in acqua una volta al mese nel periodo della crescita. 9. Raccolta Il tempo di raccolta dipende dal tipo di varietà del limone e le vostre condizioni atmosferiche. Per determinare se il frutto è maturato, dovete verificare che sia pesante, morbido e di colore giallo. 10. Consigli Mettete il vostro albero di limoni in un posto poco ventoso. Prima di spostare la pianta al chiuso, in inverno, e fuori, in estate, fatela acclimatare per evitare shock. Come sappiamo, i limoni sono una preziosa fonte di vitamina C, la principessa delle vitamine, che sull'organismo umano ha un effetto indiscutibilmente benefico. Per difendersi dagli attacchi di influenza e raffreddore è particolarmente indicata, perché abbassa i livelli di istamina, composto organico che fa arrossare gli occhi e colare il naso. Ha inoltre un forte effetto antiossidante e aiuta l'organismo anche nella produzione di collagene, ovvero la sostanza che tiene unite tra loro le cellule e che partecipa alla guarigione da ferite o tagli. Il limone, per la ricchezza di antiossidanti in essi contenuti, è uno degli alimenti anticolesterolo per eccellenza, utile anche come anti-cancro. I limoni contengono anche altre sostanze, come limonina e limonene, che limitano i danni cellulari da cui può derivare la formazione di tumori. L'acido citrico e i citrati (sali) in esso contenuti sono dei naturali regolatori di acidità. Il gruppo delle vitamine B è importante per l'equilibrio nervoso, per la nutrizione e per l'equilibrio della pelle. I limoni hanno proprietà antisettiche, toniche, fluidificanti, emostatiche, carminative, vermifughe, alcalinizzanti. 100 g di limoni contengono 11 kcal / 46 kj, mentre il succo contiene 6 kcal / 25 kj ogni 100 g. La composizione chimica del limone, invece, è: Acqua 89,50g Carboidrati 2,30g Zuccheri solubili 2,30g Proteine 0,60g Grassi 0 Colesterolo Fibra totale 1,90g Sodio 2mg Potassio 140mg Ferro 0,10mg Calcio 14mg Fosforo 11mg Vitamina B1 0,04mg Vitamina B2 0,01mg Vitamina B3 0,30mg Vitamina C 50mg

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
 
Vivaio: Loc. PIanaccio di Mondavio (PU)  -  Flavio: 333.9725766 - Davide: 338.8886651
Il vivaio è aperto dal lunedi al sabato, dalle ore 8.00 alle 12.00 dalle 14.00 alle 18.00 - sabato pomeriggio su appuntameno !
 
Siamo esperti del settore da oltre 70 anni, tutte le nostre piante hanno certificato fitosanitario della Regione Marche,
disposte nei teli antigrandine e puntogoccia !!! La qualità prima di tutto !!! Entra nella vendita online