vendita pianta olivo leucocarpa bianca
Ask a question about this product

Olivo Leucocarpa, olive bianche

27,50 €
Olivo di 3 anni, piante d'innesto di prima scelta
Viene anche chiamata Bianca, Cannellina, Leucolea, Chiarita. L'olivo bianco Leucocarpa produce un olio molto chiaro, con una produttività costante. viene per tradizione mescolato con gli estratti di radici e balsamo per ottenete l’olio del Crisma. L’unguento usato dalla Chiesa cattolica in molte cerimonie come battesimo e cresima. Anche in altre Chiese di origine cristiana viene utilizzato per analoghe cerimonie sacre. 
Viene anche usato come olio combustibile in luoghi di culto perché bruciando produce poco fumo. costituisce una popolazione di antiche varietà di olivo presenti sporadicamente  in coltivazioni in alcune regioni come Toscana e soprattutto Calabria,  provenienti in origine dalla Grecia. La particolarità dei suoi frutti è quella di essere privi di pigmenti antocianici che sono quelli a cui si deve, in fase di maturazione, l’inscurimento della polpa delle olive.
I frutti delicati, di forma ovale e polpa carnosa, sono inizialmente verdi diventando a maturità uniformemente bianchi, con una resa in olio del tutto simile a quella riscontabile in altre varietà.
Le piante hanno una vigoria medio alta e la chioma è ampia ed espansa. Le foglie sono di dimensioni medio grandi, allungate, di colore verde scuro.
Il frutto è piccolo, di colore bianco avorio a maturazione raggiunta.
Varietà autosterile con elevata e costante produttività. La resa in olio delle olive é media.
Abbastanza rustica, tollera bene le basse temperature e non subisce attacchi di cicloconio.
Varietà autoincompatibile, come impollinatori si consiglia Pendolino e Maurino !!!

Disponibilità: Non ci sono più prodotti in magazzino!

Viene anche chiamata Bianca, Cannellina, Leucolea, Chiarita. L'olivo bianco Leucocarpa produce un olio molto chiaro, con una produttività costante. viene per tradizione mescolato con gli estratti di radici e balsamo per ottenete l’olio del Crisma. L’unguento usato dalla Chiesa cattolica in molte cerimonie come battesimo e cresima. Anche in altre Chiese di origine cristiana viene utilizzato per analoghe cerimonie sacre. 

Viene anche usato come olio combustibile in luoghi di culto perché bruciando produce poco fumo. costituisce una popolazione di antiche varietà di olivo presenti sporadicamente  in coltivazioni in alcune regioni come Toscana e soprattutto Calabria,  provenienti in origine dalla Grecia. La particolarità dei suoi frutti è quella di essere privi di pigmenti antocianici che sono quelli a cui si deve, in fase di maturazione, l’inscurimento della polpa delle olive.

I frutti delicati, di forma ovale e polpa carnosa, sono inizialmente verdi diventando a maturità uniformemente bianchi, con una resa in olio del tutto simile a quella riscontabile in altre varietà.

Le piante hanno una vigoria medio alta e la chioma è ampia ed espansa. Le foglie sono di dimensioni medio grandi, allungate, di colore verde scuro.

Il frutto è piccolo, di colore bianco avorio a maturazione raggiunta.

Varietà autosterile con elevata e costante produttività. La resa in olio delle olive é media.

Abbastanza rustica, tollera bene le basse temperature e non subisce attacchi di cicloconio.

Varietà autoincompatibile, come impollinatori si consiglia Pendolino e Maurino !!!

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.