Vendita barbatelle di Uva Apirena Sultanina
Ask a question about this product

Uva Sultanina

3,30 €
L'uva Apirena Sultanina è una varietà molto antica, che produce uva bianca senza semi, molto coltivata soprattutto nell’Italia meridionale, sviluppa grappoli con acino di colore giallo medio, semi-oblungo, dal sapore molto dolce e succoso.

Coltivare l’uva sultanina in vaso o in terra è semplice: si tratta di una pianta rustica, tra le varietà di vite più adatte per la coltivazione in casa, sul balcone o in pieno campo.

Maturazione: verso la fine di Agosto.

Oltre che per il consumo fresco e immediato, l’uva sultanina si presta particolarmente all’essiccazione. È possibile dunque l’autoproduzione di uva passa, perfetta per la preparazione di tantissimi tipi di dolci e prodotti da forno.

Disponibilità: Non ci sono più prodotti in magazzino!

Spedizione in 2/3 Giorni lavorativi
Su ordini superiori a 100€ una Pianta in Omaggio
Pagamenti Sicuri con PayPal
Prodoti Garantiti di Qualità

L'uva Apirena Sultanina è una varietà molto antica, che produce uva bianca senza semi, molto coltivata soprattutto nell’Italia meridionale, sviluppa grappoli con acino di colore giallo medio, semi-oblungo, dal sapore molto dolce e succoso.

Coltivare l’uva sultanina in vaso o in terra è semplice: si tratta di una pianta rustica, tra le varietà di vite più adatte per la coltivazione in casa, sul balcone o in pieno campo. 
 
Maturazione: verso la fine di Agosto.
 
Oltre che per il consumo fresco e immediato, l’uva sultanina si presta particolarmente all’essiccazione. È possibile dunque l’autoproduzione di uva passa, perfetta per la preparazione di tantissimi tipi di dolci e prodotti da forno.
 
Proprietà e Benefici dell' Uva Passa

L'uva sultanina passa è tecnicamente un alimento disidratato e conservato. Questo incide sul suo contenuto d'acqua e quindi sulle caratteristiche nutrizionali diverse da quelle della frutta fresca, in cui la soluzione acquosa è uno degli elementi principali contenuti e di conseguenza anche uno degli elementi dietetici più importanti.

L'uva sultanina passa risulta un frutto molto concentrato in zuccheri e quindi molto calorico, dagli apporti nutrizionali importanti, con un alto contenuto in fruttosio che ne fa un cibo energetico molto importante. Chiaramente l'uva passa da uva sultanina non è sconsigliata per le persone in regime dietetico o per quelle sofferenti di problemi glicemici ed insulinici.

Le molecole che si trovano nell'uva sultanina passa d'altro canto sono ricche di fibre, sali minerali e sostanze fenoliche.

Le fibre alimentari, molto presenti nei chicchi, sono degli ottimi diuretici per la lotta alla stitichezza ma gli acini per raggiungere questo obbiettivo devono essere reidratati nell'acqua.

La presenza di fibre aiuta il transito intestinale e permette di risolvere problemi di stitichezza. Infatti le fibre in presenza di acqua idratano e aumentano la massa fecale che aiutata dalla motilità intestinale attua una espulsione facile e più rapida senza nessun problema e in modo più regolare.

I sali minerali invece sono molto presenti con il potassio, ottimo regolatore nella circolazione del sangue, con il ferro e con il calcio.

Infine le sostanze fenoliche, anch'esse molto presenti, ottime antiossidanti, ma anche coadiuvanti per la lotta al tumore, al colesterolo e comunque sostenitrice di un ottimo equilibrio del metabolismo glucidico, anche se un consumo eccessivo di uva sultanina passa romperebbe questo equilibrio a causa dell'alto contenuto di zuccheri e dell'apporto calorico che forniscono.

I fenoli inoltre sono degli ottimi elementi per combattere i batteri nella bocca, e questo si traduce in una prevenzione della formazione della carie ai denti, anche se qui vale lo stesso discorso fatto prima, ovvero, l'alto contenuto zuccherino potrebbe aumentare il rischio di carie.

Il potere antiossidante dell'uva sultanina inoltre è dovuto alle melanoidine che forniscono anche la colorazione scura nell'appassimento. Diminuisce anche il contenuto di fitofarmaci, dovuta al lavaggio e allo stesso riscaldamento durante l'appassimento, oltre che alla codistillazione.

L'uva passa contiene il 70% di carboidrati e glucidi, un 2 % di proteine e un 5 % di fibre. 

Un segreto è sempre quello di usare l'uva sultanina reidratata che significa averla lasciata per qualche tempo in ammollo in acqua per trasformarla appunto da secca ad idratata.

Quali sono le proprietà nutrizionali dell'uva sultanina?

100 g di uva sultanina essiccata apportano circa 299 Calorie e:

  • 3,07 g di proteine
  • 0,46 g di lipidi
  • 79,18 g di carboidrati
  • 3,7 g di fibre
  • 2,3 mg di vitamina C
  • 0,125 mg di riboflavina
  • 0,12 mg di vitamina E
  • 0,766 mg di niacina
  • 0,106 mg di tiamina
  • 0,095 mg di acido pantotenico
  • 0,0174 mg di piridossina
  • 5 µg di folati
  • 3,5 µg di vitamina K
  • 749 mg di potassio
  • 101 mg di fosforo
  • 50 mg di calcio
  • 7 mg di magnesio
  • 1,88 mg di ferro
  • 1 mg di sodio
  • 0,318 mg di rame
  • 0,299 mg di manganese
  • 0,22 mg di zinco
  • 0,6 µg di selenio

L'uva sultanina è fonte di polifenoli, inclusi resveratrolo e antocianine.

 

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.